Avellino, Anniversario Polizia di Stato, le riflessioni di Maraia

11

Avellino, l’On. Maraia presente oggi al Cimarosa per l’Anniversario della Polizia di Stato

Stamane, presso il Conservatorio Cimarosa di Avellino, si è tenuta la consueta manifestazione celebrativa dell’Anniversario della Polizia di Stato alla presenza delle maggiori cariche istituzionali del territorio.

AvellinoPresente all’evento anche l’On. Generoso Gigi Maraia, che ha espresso con queste parole la Sua riflessione su questa giornata dedicata alla legalità: « Ho partecipato con grande piacere al 166 anniversario della Polizia di Stato. L’anniversario della Polizia, per me, equivale alla festa della legalità e ho apprezzato la scelta del Conservatorio Cimarosa di Avellino perché luogo in cuigli alunni, oltre ad esercitare specifiche competenze musicali, imparano il rispetto verso il prossimo.
Come un’orchestra  le forze armate, politiche e religiose devono cercare e realizzare quell’armonia di azioni per risollevare le sorti di una provincia che merita, citando il Questore di Avellino, uno scatto di orgoglio per invertire unatendenza negativa.
Lo stesso Questore ha sottolineato che la provincia di Avellino è al 30esimo posto per la sicurezza (ottimo risultato) ma è all’80esimo posto per qualità di vita. Risulta palese quindi che bisogna rimboccarsi le maniche e farlo senza secondi fini, per il bene dell’intera comunità irpina.
La premiazione degli alunni delle scuole della provincia dimostra che in Irpinia è possibile progettare un futuro migliore perché questi ragazzi sono la migliore risposta alla criminalità, sono loro il nostro futuro. Le Istituzioni devono proteggere la loro crescita e valorizzare i rispettivi talenti.
In uno Stato Civile dove la legalità assurge a Principio guida per l’indirizzo istituzionale, la Polizia esprime un valore indiscusso della nostra Democrazia, per questo ringrazio il Questore di Avellino dott. Luigi Botte e l’intero Corpo della Polizia di Stato per l’incomparabile funzione sociale che svolgono nel nostro Paese».