Assemblea Lega B, rifiutata l’offerta Rai e blocco dei ripescaggi

48

Con la presenza delle 20 società di Serie B, per la nuova avventura calcistica che partirà a fine Agosto, l’assemblea di Lega B lo scorso 10 luglio riunitasi in via Rosellini in Milano, ha avuto riscontro e chiarezza con la deliberazione dei seguenti punti;

Il presidente della Lega B Mauro Balata avendo ottenuto il consenso, ha confermato l’inaugurazione della nuova stagione calcistica targata SerieBTK 2018/2019 con la presentazione del calendario  il 31 luglio a Cosenza. Per quanto concerne i diritti televisivi, per l’anticipo del Venerdì sera in “chiaro” l’assemblea in unanimità ha deciso di rifiutare in quanto è stata ritenuta insoddisfacente l’offerta proposta dalla Rai. Invece, deliberata in unanimità una nuova ripartizione economica per la valorizzazione dei giovani che scenderanno in campo. Infine su proposta del Brescia Calcio, e accettata sempre in unanimità, e stato chiesto alla Federazione il blocco dei ripescaggi da questa stagione in poi nel caso di mancata iscrizione al campionato di una società