25 aprile 1945, resistere è anche ricordare

82

25 aprile 1945: in questa giornata ricordiamo alcuni dei nomi degli uomini irpini della Resistenza

In questa giornata di ricorrenza nazionale della Liberazione sono poche le parole, ma quelle giuste, quelle che vogliamo prendere in prestito da Piero Calamandrei, avvocato, politico, uno dei fondatori del Partito d’Azione, per ricordare alcuni degli uomini della Resistenza irpina.

«Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un Italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero, perché lì è nata la nostra Costituzione».

GELASIO ADAMOLI, Nato a San Potito Ultra (Avellino) il 30 marzo 1907, deceduto a Genova il 30 luglio 1978, giornalista e uomo politico comunista;

FILIPPO BANAVITACOLA, Nato a Montella (Avellino) nel 1914, fucilato a Branova (Slovacchia) l’8 dicembre 1944, carabiniere, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria;

GERARDO DE ANGELIS, Nato a Taurasi (Avellino) il 18 aprile 1894, trucidato alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944, autore cinematografico, Medaglia d’argento al valor militare alla memoria;

GUIDO DORSO, Nato ad Avellino il 30 maggio 1892, deceduto ad Avellino il 5 gennaio 1947, avvocato, meridionalista;

OTTAVIO GALDERISI, Nato a Lacedonia (Avellino) il 6 marzo 1887, deceduto a Treia (Macerata) il 18 ottobre 1961, maestro elementare;

GIOVANNI PALATUCCI, Nato a Montella (Avellino) il 25 aprile 1892, deceduto a Campagna (Salerno) il 31 marzo 1961, vescovo, Medaglia d’oro al merito civile alla memoria;

MONS. GIUSEPPE MARIA PALATUCCI, Nato a Montella (Avellino) il 25 aprile 1892, deceduto a Campagna (Salerno) il 31 marzo 1961, vescovo, Medaglia d’oro al merito civile alla memoria.

LUIGI PERNA, Nato ad Avellino nel 1921, morto a Roma il 10 settembre 1943, studente di Giurisprudenza, Medaglia d’oro al Valor Militare alla memoria;

DOMENICO TULIMIERO, Nato ad Avellino il 13 ottobre 1910, deceduto ad Imperia il 13 settembre 1995, impiegato.