L’Orchestra Samnium sbarca in Cina: musicisti sanniti in tour nel Sol Levante

152

di Salvatore Ferri

BENEVENTO – L’Orchestra Samnium dell’AMI, Associazione Mozart Italia di Benevento sbarca in Cina.

Una ricca delegazione di musicisti sanniti partirà infatti per un tour in Cina il prossimo 23 dicembre esibendosi nei teatri e nelle città più importanti della Repubblica Popolare Cinese sino al 4 gennaio.

“È impossibile non lasciarsi affascinare da una avvenimento ricco di contesti entusiasmanti e di situazioni ammalianti, dove la musica italiana servirà ad impreziosire i vari momenti artistici, pieni di suggestioni teatrali”, racconta il direttore dell’orchestra Arturo Armellino.

Momenti musicali di alta qualità artistica, una straordinaria orchestra, due cantanti di fama internazionale, il baritono Gianluca Di Canito e il soprano Alisa Zinovjeva, luoghi e scenari ricchi di storia e di cultura, ingredienti che ci permetteranno di vivere con piena giustizia e di essere soprattutto coinvolti da questo importante momento di crescita artistica.”

Il tour internazionale che toccherà diverse città (Shanghai, Pechino, Urumchi, Langfang, Maanshan, Xuzhou) è stato promosso dalla Shanghai baohong culture communication co., Ltd上海寶宏文化傳播有限公司.

La compagine formata da oltre 54 musicisti eseguirà brani d’opera dei compositori più rappresentativi della cultura italiana: Verdi, Puccini, Rossini, Mascagni, Cilea, Donizetti.

“Sono lusingato e orgoglioso di poter rappresentare la mia terra, le mie origini, la nostra cultura musicale in un Paese così lontano e diverso dal nostro”, racconta ancora Armellino.

L’esordio previsto per il  prossimo 27 dicembre nel teatro della città di Langfang.