Bere il Territorio, sabato ad Avellino la presentazione all’Istituto Agrario De Sanctis

158

di Francesco Aufiero

AVELLINO – La quindicesima edizione di di “Bere il Territorio”, Concorso Letterario Nazionale  promosso da Go Wine, verrà presentata sabato 16 gennaio alle ore 10:00 presso l’Istituto Agrario “Francesco De Sanctis” di Avellino.

Dopo l’introduzione del Dirigente Scolastico dott. Pietro Caterini, seguiranno gli interventi di Giovannni Borea, agronomo, sui “cenni storici sulla viticultura irpina”e poi della prof.ssa Gabriella Cundari, professore ordinario di politica dell’ambiente all’Università Federico II di Napoli, che tratterà il tema “Irpinia, dove la terra e la storia parlano di vino”.

Al termine sarà la volta del delegato e socio promotore Go Wine di Avellino Teobaldo Acone che illustrerà il Concorso. Proprio agli studenti di questi Istituti, il Concorso dedica una sezione speciale, con l’intento di valorizzare e premiare lavori di ricerca che affrontino con originalità il tema dei vitigni autoctoni.

Il Concorso Letterario si propone da sempre di divulgare un corretto consumo del vino di qualità. L’invito è a raccontare l’identità del vino e del suo territorio. Una bevanda intesa non solo come prodotto agricolo ma simbolo di una cultura che caratterizza la vita sociale ed economica dei luoghi.

Il bando scade il 28 febbraio 2016: la partecipazione è limitata agli “under 30” con due fasce di età, la prima a favore di coloro che hanno un’età compresa tra i 16 e i 20 anni, la seconda dai 21 ai 30.