La neve bersaglia Vallata, il sindaco Leone: Grande lavoro, garantita la viabilità

107

VALLATA – Uno dei paesi più colpiti dalle precipitazioni nevose di questi giorni è senz’altro Vallata.

Come praticamente tutti i comuni della provincia di Avellino, anche il comune della Baronia ha chiuso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado per la giornata di oggi e per quella di domani. L’ordinanza del sindaco Giuseppe Leone ha infatti preso atto dell’oggettivo livello di rischio, causato dalle avverse condizioni meteorologiche, e del pericolo relativo alla viabilità.

Dopo una giornata intera di lavoro, si può dire che praticamente la totalità delle strade sia tornata ad essere percorribile. Sulla propria pagina Fb, Una mano per Vallata, la lista che ha sostenuto Leone alle ultime amministrative, ha pubblicato le immagini delle strade e delle contrade del paese (in foto, l’incrocio tra via Fontana e Corso Kennedy) liberate dall’ingombro dei cumuli di neve grazie all’operato dei mezzi comunali e di quelli appartenenti alla ditta affidataria della gestione del servizio.

A dire la verità, spulciando i commenti in calce alle foto, spuntano velate lamentele circa la situazione di alcune zone (quale Macchialvino, segnalata da una signora). Ma il sindaco Leone, contattato telefonicamente, ha “preso atto con soddisfazione dell’intervento dei mezzi della Provincia di Avellino, per l’intervento nelle tratte di sua competenza rientranti nel territorio del Comune di Vallata”. Il primo cittadino vallatese ha poi sottolineato la celerità del servizio reso dai mezzi che hanno lavorato per il Comune: “Già nella mattinata di oggi – ha affermato – tutte le strade e le zone del paese erano state raggiunte dal lavoro dei nostri dipendenti, che hanno così garantito la normale viabilità”.