Sanità, i vertici di Asl e ospedali in Regione: con De Luca fissate le priorità

162

NAPOLI – La giunta regionale prende in esame il dossier Sanità.

In un incontro tenuto ieri, alla presenza del commissario per la Sanità Joseph Polimeni e del sub commissario Claudio D’Amario, il governatore De Luca ha ricevuto i vertici delle aziende sanitarie e ospedaliere della Campania, convocati per produrre le relazioni richieste nei giorni scorsi.

“Abbiamo fissato – dice De Luca – priorità e scadenze sui seguenti punti: rete di emergenza-urgenza, fabbisogno di personale e sblocco del turn over, accreditamento delle strutture private, rete ospedaliera, prescrizioni e appropriatezza di tecnologie e dotazioni”.

“Ogni struttura sanitaria e ospedaliera – prosegue il governatore – ha segnalato le criticità ma anche i propri punti di eccellenza, contribuendo a definire un quadro d’insieme sul quale si potrà intervenire in sinergia con la struttura commissariale. Abbiamo infine stabilito di tenere riunioni analoghe almeno una volta al mese, che in alcuni casi prevedano anche la partecipazione dei rappresentanti delle medicina generale e quindi i medici di famiglia”.