Mercogliano, Criscitiello presenta il suo libro in una reunion di sindaci

155

di Francesco Aufiero

MERCOGLIANO – Alessandro Criscitiello, ex sindaco di Mercogliano, presenterà sabato 20 febbraio, alle 10.30, presso l’Abbazia di Loreto il suo libro “Una vita per la politica. Mercogliano, per 30 anni un amore in comune” (Più Comunicazione, 2016).

Saranno presenti, tra gli altri, il Presidente dell’amministrazione provinciale di Avellino Domenico Gambacorta, il sindaco di Avellino Paolo Foti, quello di Mercogliano Massimiliano Carullo, il primo cittadino di Monteforte Antonio De Stefano, di Atripalda Paolo Spagnuolo, di Ospedaletto Antonio Saggese, di Summonte Pasquale Giuditta.

Il libro racconta tutte le tappe, con interessanti retroscena, del periodo trascorso da Criscitiello come Sindaco, ben 18 anni: dal terremoto del 1980 al momento di crisi della politica con Tangentopoli. “Musica in Irpinia” è un’iniziativa che nacque durante la sua gestione, rassegna di respiro internazionale che portò a Mercogliano artisti come i maestri Carlo Maria Giulivi, Uto Ughi, la famosa ballerina Carla Fracci. Criscitiello rivela i momenti più importanti dei suoi rapporti con Ciriaco De Mita e Nicola Mancino, avendo egli rivestito anche ruoli di prestigio all’interno dell’organigramma della Democrazia Cristiana.

Modera il giornalista Rai Rino Genovese, autore anche della prefazione del libro.