LACEDONIA ’16 | -39. Libera-Azione allo scoperto: Sosteniamo Di Conza, liberi da ogni condizionamento

147

LACEDONIA – Si chiama LiberaAzione il movimento di cittadini (perlopiù giovani) che sostiene la candidatura a sindaco di Antonio Di Conza.

Ci è appena pervenuto il testo del manifesto d’esordio del neonato movimento. Lo riportiamo integralmente.

Cari concittadini,

questo è il nostro messaggio di presentazione: siamo un gruppo di persone unite
nell’intento di sostenere la candidatura di Antonio Di Conza a sindaco di Lacedonia.

Non è casuale la data, il 25 aprile.

Non è casuale il nome, ispirato a quella data.
Ci riconosciamo tutti in quei valori, fatti di libertà, pace, onestà, lavoro, giustizia
sociale.

Alcuni di essi vorremmo vederli più pienamente realizzati anche nel nostro paese. Alcuni amici credono che sia possibile, altri si sono arresi, ma noi non demordiamo
nel voler creare quel clima di concordia e unità dimenticato in una piccola comunità
come la nostra. Altri ancora non hanno voluto, ma noi siamo testardi e ci riproveremo. Non abbiamo nemici, ma non siamo stati certo trattati da amici, e nemmeno questo ci spaventa.

Perché Libera-Azione vuole dare un messaggio chiaro a tutti, a chi ci sosterrà e a chi
no. Siamo liberi, siamo liberi da condizionamenti, siamo liberi anche di assumere decisioni impopolari. Ci sentiamo liberi di poter indicare una strada alternativa da seguire, ci sentiamo liberi nel poter dire che se il paese è in queste condizioni non è colpa nostra.

Ci sentiamo liberi di voler provare anche a cambiare mentalità e approccio ai problemi, ci sentiamo liberi di voler provare a ricostruire su quel poco che ci è rimasto di economia, agricoltura e tessuto sociale. E vi proporremo una serie di Azioni da voler intraprendere, con il contributo di tutti e aperti a tutti.

Per questo motivo vi invitiamo fin da ora a partecipare all’assemblea pubblica che si
terrà sabato 30 aprile alle ore 17,30 presso il Museo della Religiosità Popolare, nella
quale vi illustreremo le nostre idee programmatiche e saremo aperti a recepire ogni suggerimento e proposta che vorrete farci.

Buon lavoro a Tutti.
Libera-Azione
Lacedonia, 25 aprile 2016