Lavori di collegamento al by pass di Conza, AQP interrompe servizio idrico per 33 ore

132

RED. – Sospensione del servizio idrico a Calitri, Aquilonia, Monteverde, Bisaccia, Lacedonia, Vallata, nonché presso le aree industriali di Calaggio e Calitri-Nerico e gli acquedotti rurali gestiti direttamente dal Comune di Calitri.

La decisione, da parte dell’Acquedotto Pugliese, si è resa necessaria per “interventi di collegamento del nuovo by pass del tratto vecchio by pass che attraversa il centro abitato di Conza della Campania”, come recita un comunicato proprio di AQP.

La normale erogazione idrica verrà sospesa da mezzogiorno di oggi alle 21 di domani 17 maggio. Un provvedimento della durata di 33 ore, un’eternità quando a mancare è l’acqua, e che farà avvertire i propri effetti soprattutto negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo. “Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dall’interruzione idrica”.

“AQP provvederà alla fornitura integrativa di acqua mediante autobotti, dislocate – chiude il comunicato – presso i siti che le amministrazioni comunali vorranno indicare”.