Montemarano, “protegge l’ulivo”: riconoscimento per la creatura degli alunni della scuola primaria

106

di Francesco Aufiero

MONTEMARANO – Bel riconoscimento per la classe seconda della scuola primaria di Montemarano, appartenente all’ I.C. “A. Di Meo” di Volturara Irpina.

I piccoli alunni sono infatti risultati primi classificati a pari merito, su un totale di 810 classi partecipanti, al concorso nazionale “Mo’ e la favola dell’olio”, indetto dall’Azienda “Monini”. La scolaresca ha ideato e realizzato “Super Mo”, un supereroe fatto interamente con materiale da riciclo. Una parte di esso derivante da un uovo “superpasqualone” e poi da vari tessuti avanzati dai costumi di carnevale.

In un comunicato dell’azienda promotrice dell’iniziativa si legge che “l’elaborato colpisce per la sua simpatia e soprattutto per il messaggio che gli viene affidato che coglie un aspetto: la protezione dell’ulivo. Mò il supereroe ha il compito di proteggere le olive da tutti i parassiti della pianta. Sul mantello sono impresse le impronte dei bambini per dare ancora più forza ai suoi poteri affinchè possa salvare tutte le piante del mondo”. Il premio consiste in un “laboratorio tecnico-scientifico” che si terrà presso la sede scolastica. La cerimonia di premiazione si è svolta martedì 31 Maggio presso la Camera dei Deputati, e vi ha partecipato una piccola delegazione di insegnati e alunni.