25 anni al fianco degli ammalati, cerimonia stamattina al Moscati per l’Avo

90

di Francesco Aufiero

AVELLINO – Sono in corso di svolgimento, presso l’Aula Magna dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati, i festeggiamenti per il 25° anniversario della costituzione dell’Associazione Volontari Ospedalieri di Avellino.

Al dibattito partecipano il Presidente dell’Associazione Antonietta Visconti, Monsignor Francesco Marino, Vescovo di Avellino, Giuseppe Rosato, commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliera Moscati, Antonio D’Avanzo, presidente dell’Ordine dei Medici di Avellino. Seguirà la proiezione di un cortometraggio che ripercorre gli eventi più significativi vissuti dai volontari.

Fondata nel 1991, l’Avo di Avellino fornisce un servizio gratuito a carattere volontaristico il cui intento è quello di rendere più sopportabile una delle situazioni umane più difficili: la malattia. L’azione volontaria assume un valore rilevante perché correlata allo stato di malattia che debilita fisicamente e psicologicamente dando origine a bisogni di aiuto e di sostegno. Per questo il volontariato deve essere formato e competente per concorrere al buon esito della terapia medica.

Avo logo