Pisa, è di Montella il 29enne trovato senza vita: Carmine forse si è suicidato

151

MONTELLA – Si chiamava Carmine Di Rienzo, aveva 29 anni ed era originario di Montella il ragazzo morto a Pisa nella giornata di ieri.

Carmine si sarebbe suicidato dal quarto piano dello stabile che ospitava la facoltà di Chimica e dove ora vi sono alcune aule studio. Sul cadavere del.giovane, sposato da un solo mese con una ragazza calabrese, è ststa disposto l’esame autoptico dal pm Flavia Alemi, intervenuta sul posto con il medico legale, i sanitari del 118 e la Polizia, che ha subito avviato le indagini per definire i contorni e la dinamica della vicenda.

A rinvenire il corpo alcuni giardinieri, che avevano visto entrare il giovane poco prima delle 9:30. Ovviamente sconcerto a Montella, dove la comunità ha reagito con sgomento alla tragica notizia.