Avellino, Arini saluta il capoluogo irpino e va alla Spal

76

di Francesco Aufiero

AVELLINO – Mariano Arini è ufficialmente un giocatore della Spal. L’annuncio è arrivato direttamente dal sito della società emiliana.

Dopo tre stagioni e mezzo quindi, il centrocampista napoletano lascia l’Avellino. Campionati esaltanti quelli vissuti in maglia biancoverde per Arini, con una semifinale playoff raggiunta, ma anche qualche infortunio di troppo. Nel finale della scorsa stagione, però, le sue prestazioni non erano più le stesse, a causa anche di una condizione fisica non esaltante. A Ferrara, il centrocampista napoletano, ritroverà Eros Schiavon, suo ex compagno in maglia biancoverde.

La notizia ha colto di sorpresa molti tifosi e chissà se Arini sarà l’unico della vecchia guardia a lasciare i biancoverdi, o ci saranno anche altre cessioni.

Questo il comunicato ufficiale della Spal relativo all’acquisto dell’ex Avellino: “Spal 2013 comunica di aver raggiunto l’accordo per l’arrivo del calciatore Mariano Arini dall’Avellino. Il nuovo acquisto biancazzurro, classe 1987, si trova già in città ed è pronto ad aggregarsi ai compagni di squadra per il raduno. Arini ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2019.”