Santi e Madonne in Irpinia: a Gesualdo in mostra le opere di Francesco Caloia

227

di Francesco Aufiero

GESUALDO – “Le due Anime Meridiane – Tra Miti e Riti – Santi e Madonne in Irpinia”: è il titolo della mostra che è possibile visitare nel castello di Gesualdo.

Le opere sono del professor Francesco Caloia, Dirigente Scolastico dell’Istituto “Ruggero II” di Ariano Irpino. La mostra, che resterà aperta fino a domenica 4 settembre, attraverso immagini, dipinti e fotografie, ha per oggetto l’arte sacra irpina, e rivolge un’attenzione particolare alla storia dei Santi e delle Madonne della provincia di Avellino. Lo studioso gesualdino Francesco Caloia da tempo coltiva studi, ricerche ed approfondimenti orientati non soltanto alla storia religiosa del santo ma anche alle tradizioni popolari che sono sorte intorno ad esso.

L’evento-mostra, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Gesualdo e l’associazione culturale A.S.T.R.E.A., si tiene nello splendido scenario del Castello: dunque, contemporaneamente all’esposizione dei quadri, sarà possibile apprezzare il maniero in tutta la sua bellezza in quelle stanze dove Carlo Gesualdo visse e compose i suoi famosissimi madrigali.

santi