Benevento Città Spettacolo, questa sera in scena Rettore e Sorrenti

228

BENEVENTO – Proseguono con successo le kermesse di “Benevento Città Spettacolo” e de   “Il crudo e il Cotto” nel capoluogo sannita.

Dopo il gran concerto degli Stadio di ieri sera a Piazza Castello e lo spettacolo di Marco Travaglio “Perchè no – Tutte le bugie del Referenzum”, arrivano questa sera a Benevento due icone della musica italiana: Donatella Rettore ed Alan Sorrenti.

Di seguito il programma completa della giornata del 1° settembre di “Benevento Città Spettacolo” e de   “Il crudo e il Cotto”.

Villa Comunale, dalle ore 18 alle ore 24, La Villa Incantata a cura del paese dei balocchi e Tanto per gioco.

Piazze d’autore, piazza Torre, 19,30 Putin, vita di uno Zar – Gennaro Sangiuliano, interviene Erminia Mazzoni, modera Alfonso Ruffo.

Alle 21:30 Io, le macerie, il fango e lo sport, Mario Collarile. Interviene Elio Galasso -Viliana Cancellieri, modera Giovanni Fuccio.

Al Teatro de Simone, ore 20,00, Il Teatro in Cucina, a cura di Maria D’Arienzo, con Roberto Nigro.

All’Arco di Traiano, ore 20,00, la Cucina fa spettacolo a cura di Arturo Iengo. Degustazioni stellate Chef Alfonso Iaccarino con Carmine Buonanno, Interviene Pina Pedà.

All’Hortus Conclusus, ore 21, Gran Cafè Italia scritto e diretto da Massimo Cinque.

In Piazza Roma, alle 21.30, Benevento in Danza con Laura Comi, Anbeta Toromani, Corona Paone e Alessandro Macario a cura di Saveria Cotroneo e Luigi Ferrone (per questo evento saranno distribuiti gli inviti a palazzo Paolo V e da All Net Inclusive dalle 10 alle 13).

In Piazzetta Vari, ore 21,30 Canzoniere della Ritta e della Manca in Concerto e alle ore 23,00
RH negativo in concerto.

All’Arco del Sacramento alle 22 Conservatorio Nicola Sala in Histoire du Soldat, voce narrante Peppe Barile, regia e direzione d’orchestra Claudio Rufa.

In Piazza Torre ore 23 Viaggio tra suoni e culture con Antonio Bocchini.

In Piazza Castello, ore 23,00, spazio a Radio Company con 80 Festival in scena Donatella Rettore – Alan Sorrenti – P. Lion. In centro i Percorsi Enogastronomici, dalle ore 19.