Autobus a fuoco sulla A16, grosso spavento per 45 pellegrini

130

SAN SOSSIO BARONIA – Un grosso spavento, nelle prime ore della mattinata di oggi, per 45 pellegrini sulla A16 Napoli-Canosa.

I turisti, a bordo di un bus proveniente da Angri, si stavano dirigendo a San Giovanni Rotondo nel giorno di San Pio da Pietrelcina. Il mezzo ha preso improvvisamente fuoco al km 89.300, nel territorio del Comune di San Sossio baronia.  Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco di Avellino: due le squadre intervenute dal distaccamento di Grottaminarda, supportate da un’autobotte proveniente dalla sede centrale del Comando di Avellino.  Grazie alla tempestiva azione dei caschi rossi, gli occupanti l’autobus sono stati messi tutti in salvo.

Il lavoro di spegnimento e di messa in sicurezza del  veicolo avvolto dalle fiamme è durato circa tre ore.