Riforma costituzionale e Italicum, “due contro due” domani sera a Caposele

121

CAPOSELE – Due contro due, a discutere di riforma costituzionale e di Italicum.

E’ la formula scelta per il dibattito che si terrà domani a Caposele, in Piazza XXIII Novembre 1980, con inizio alle 18:30. Organizzato dall’Associazione promozionale sociale “Vincenzo Salzarulo” e dal Forum Regionale della Gioventù, l’incontro sarà moderato da Antonio Cione, consigliere comunale di Caposele Futura, e vedrà la partecipazione di due sostenitori del sì e di due del no al referendum costituzionale che si terrà il prossimo 4 dicembre (nella foto, una veduta dell’Aula di Palazzo Madama).

Dopo i saluti del sindaco Pasquale Farina e l’introduzione del presidente del Forum regionale della Gioventù, Giuseppe Caruso, interverranno il professor Vincenzo Martone e Giuseppe Grasso, componente della segreteria del circolo Pd di Caposele. Successivamente, sul “ring” saliranno, da un lato, i deputati del Partito democratico Valentina Paris “responsabile enti locali nella segreteria nazionale dem) e Luigi Famiglietti (membro della Commissione Affari costituzionali della Camera), dall’altro Giuseppe Gargani, già deputato e eurodeputato, e Carmine De Angelis, docente di istituzioni di Diritto Pubblico presso l’Università del Foro Italico, a Roma, e sindaco di Chiusano San Domenico.

Caposele dibattito riforma