Avellino, nasce l’associazione culturale “Fitz”: domenica concerto di Carla Bozulich

124

di Francesco Aufiero

AVELLINO – Ad Avellino nasce l’associazione culturale “Fitz”  per la promozione di eventi.

Gli organizzatori, Lello Pulzone e Luca Caserta, appassionati di musica, hanno tanta voglia di promuovere eventi culturali con l’obiettivo di inserire la città nella geografia della musica che conta. Per posizione e qualità del pubblico, la città potrebbe nel tempo diventare un punto di riferimento per concerti live di elevato livello.

Primo evento previsto per domenica 9 ottobre, alle ore 20.30, nella location di “Villa di Marzo” di via Tagliamento, con il concerto della cantautrice statunitense Carla Bozulich, che giunge nel capoluogo Irpino col tour “Bloody Claws” .

Un evento che vedrà l’artista, in veste di solista, destreggiarsi alla chitarra e al basso, nell’alternanza di pezzi inediti, incursioni nel repertorio di Evangelista e qualche tuffo nel passato dei Geraldine Fibbers. Una voce da brividi quella della Bozulich, con pochi eguali nel panorama musicale odierno, che certamente affascinerà ed ipnotizzerà i tanti fans che la accoglieranno nel capoluogo irpino.