Consorzio Tutela vini d’Irpinia, cambio al vertice: Milena Pepe lascia la presidenza

185

di Francesco Aufiero

AVELLINO – Milena Pepe lascia la presidenza del Consorzio di Tutela dei vini d’Irpinia. Il suo successore è Stefano Di Marzo, già vicepresidente.

Sancita con la Camera di Commercio di Avellino una serie di iniziative, fra cui l’avviamento di un progetto di ricerca sulle caratteristiche distintive delle diverse aree a vocazione viticola d’Irpinia.

Spazio anche ad un piano di marketing territoriale integrato che possa promuovere l’immagine dell’Irpinia del vino in Italia e nel mondo ed  una serie di incontri di formazione sul territorio.

Fra le priorità la partecipazione ad eventi promozionali ed alle più importanti manifestazioni del settore quali il “Vinitaly” ed altri eventi europei. Previsti anche convegni organizzati nei diversi comuni: Candida, Paternopoli, Lapio e Castelfranci.