Telese, fugge col bottino, passanti inseguono un uomo, i carabinieri lo arrestano

177

TELESE TERME – Volevano bloccarlo con il bottino di un furto, e ci sono riusciti con l’aiuto determinante dei carabinieri.

E’ accaduto l’altra notte a Telese Terme, dove un 39enne del luogo è stato oggetto delle attenzioni di alcuni passanti che puntavano a fermarlo. I militari dell’Arma di Telese, vedendolo allontanarsi, sono corsi in aiuto e lo hanno bloccato.

Alla vita dei carabinieri, l’uomo aveva provato a disfarsi di un decespugliatore, rubato poco prima da una casa, nella quale era penetrato scavalcando il muro di cinta. Portato in caserma, si trova ora agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida in programma oggi dinanzi al gip Maria Ilaria Romano.