Aquilonia, va in onda il primo contatto tra il Progetto Pilota e i cittadini

192

AQUILONIA – Due anni e mezzo di riunioni: prima a Bisaccia, poi Calitri, infine Nusco.

Alla fine – meglio tardi che mai -, il Progetto Pilota si apre alle comunità. Lo fa attraverso una serie di incontri il primo dei quali si terrà domani mattina ad Aquilonia, dalle 10 presso l’auditorium della Casa della Cultura.

L’appuntamento, organizzato dall’amministrazione comunale, è un modo per creare un primo contatto tra i cittadini e questa “cosa” di cui si è soltanto, ma di cui poco o nulla si conosce. I venticinque sindaci, si ritroveranno quindi ad Aquilonia per un faccia a faccia con le associazioni di categoria, con gli attori sociali. Con la gente.

La Comunità dell’Alta Irpinia, presieduta dal sindaco di Nusco Ciriaco De Mita, ha registrato di recente l’approvazione dela Strategia definitiva da parte del Comitato tecnico Aree Interne della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’unico ostacolo rimasto all’avvio dei progetti messi in cantiere e all’utilizzo dei 200 milioni stanziati dalla Regione Campania è la firma dell’Accordo di Programma Quadro, previsto per le prossime settimane.