Lioni capitale degli scacchi: ecco Città Gemellate, riservata agli Under 16

57

LIONI – E’ tra gli eventi più attesi nel mondo degli scacchi. Si tratta di “Città Gemellate”, il primo appuntamento riservato agli under 16.

Sta registrando già molti apprezzamenti prima ancora di muovere le prime mosse. La conferenza stampa di presentazione si terrà sabato 24 giugno 2017 alle ore 10.30 presso la sala conferenze della Concommercio di Avellino, in via De Renzi, 28.

Ad aprire i lavori sarà il saluto di Antonio Pica (Presidente Associazione Scacchi Città di Lioni), a seguire la presentazione del sito Irpinia Scacchi da parte di Luigi Scafuto (web master). Interverranno all’appuntamento: Salvatore Isoldo (Presidente comitato Regionale Scacchi), Angelo Martorelli (Delegato Federazione Scacchistica Italiana), Giuseppe Saviano (Delegato CONI Comitato Regionale Campania), Oreste La Stella (Presidente Camera di Commercio di Avellino, Yuri Gioino (Sindaco del Comune di Lioni), Domenico Gambacorta (Presidente Provincia di Avellino, Rosa D’Amelio (Presidente Consiglio Regionale della Campania). A moderare i lavori il giornalista Pasquale Gallicchio.

L’evento sarà realizzato grazie al patrocinio e  alla collaborazione del Consiglio Regionale della Campania, della Provincia di Avellino, dell’Assessorato allo Sviluppo e Promozione del Territorio della Regione Campania, della Camera di Commercio di Avellino e del Comune di Lioni.  

Le “Città Gemellate” coinvolte nell’appuntamento sono: Comune di Roma, Comune di Sezze, Comune di Piombino oltre alle Province di Grosseto, Pistoia e Bergamo.

 

L’evento partirà nel pomeriggio del 18 agosto con la chiusura delle iscrizioni e la celebrazione del turno 1. A seguire sabato 19 agosto e domenica 20 agosto in mattinata e pomeriggio con la premiazione che avverrà sempre domenica 20 agosto in serata.