Avellino, 36enne rinvenuto senza vita nel suo letto: arresto cardiocircolatorio, sì all’autopsia

155

AVELLINO – Tragedia nella mattinata di ieri ad Avellino, in via Generale Cascini.

Un ragazzo di 36 anni, Enrico R., è stato rinvenuto senza vita nella sua stanza. Subito allertati, i soccorsi sono arrivati sul posto ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo, stroncato probabilmente da n arresto cardiocircolatorio.

La salma di Enrico è stata trasferita peresso l’obitorio del “San Giuseppe Moscati” di Avellino, dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria: sarà infatti l’esame autoptico a chiarire le cause della morte.