Coltello a serramanico in auto: Vallata, denunciato 30enne di Gesualdo. Per lui anche Foglio di Via

239

VALLATA – Una denuncia alla competente e la proposta per l’emissione del Foglio di Via Obbligatorio.

Si è cacciato nei guai un trentenne di Gesualdo, già noto alle forze dell’ordine. Nel corso di un normale controllo alla circolazione da parte dei carabinieri della Stazione di Vallata, il ragazzo è stato sorpreso con un coltello a serramanico della lunghezza di circa venti centimetri, poi posto sotto sequestro.Il reato contestato è quello di porto abusivo di armi.

All’atto del controllo, il trentenne si era mostrato piuttosto nervoso, inducendo i militari a procedere con l’ispezione dell’auto. Rinvenuta l’arma, non era stato in grado di motivarne il porto. E’ così scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

Inoltre, non essendo stato in grado di fornire una valida giustificazione circa la sua presenza in quel Comune, è stato proposto per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.