A Bisaccia la mostra fotografica “Irpinia d’Oriente e d’Occidente” di Marco Memoli

398

L’Irpinia continua ad affascinare e a suscitare emozioni: questa volta è stata musa ispiratrice per Marco Memoli che ha allestito una mostra fotografica dal titolo “Irpinia d’Oriente e d’Occidente“. Dal 10 al 20 febbraio gli scatti saranno in esposizione presso il Castello Ducale di Bisaccia e saranno fruibili al pubblico tutti i giorni – escluso il lunedì mattina – dalle ore 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00.

Uno dei complessi castellari più belli della provincia di Avellino ospiterà, dunque, una mostra che intende proprio valorizzare la terra irpina attraverso foto che ritraggono scorci, paesaggi, monumenti, e ognuna sarà in grado di far percepire l’essenza e la “spiritualità” di luoghi che diventano in questo modo luoghi dell’anima.

Montella, Lacedonia, Andretta, Sant’Angelo dei Lombardi, Taurasi, Monteverde, Zungoli, Frigento, Ariano Irpino, Altavilla Irpina, Montecalvo, e la stessa Bisaccia: sono questi i paesi che hanno ispirato il giovane fotografo autodidatta Marco Memoli. Egli ha percorso i loro vicoli, ha sostato nelle loro piazze, ed è riuscito a rievocare odori, sapori, volti, tradizioni. La sua allora è una mostra sensoriale, capace di coinvolgere l’osservatore e di farlo sentire parte integrante del soggetto ritratto. Dopotutto l’Irpinia stessa è una terra che ti avvolge e coinvolge, e non si accontenta di farsi osservare con superficialità e distacco.

Valentina Aloisi, assessore del Comune di Bisaccia, sottolinea l’importanza dell’evento nell’ambito delle attività di valorizzazione del castello:

“Con la mostra in programma il prossimo 10 febbraio riprende la nostra attività di promozione culturale del complesso castellare con il suo museo archeologico: siamo lieti di ospitare gli scatti del fotografo Marco Memoli, nelle cui foto si percepisce tutta la sostanza della tradizione con un potente slancio vitale verso il futuro di questa provincia”