A16, tragedia sfiorata: un tir sfonda le barriere, conducente in prognosi riservata

118

BAIANO – Ha sfondato le barriere senza però invadere la carreggiata opposta e senza coinvolgere altri veicoli.

E’ stata sfiorata la tragedia stamane, sulla A16 Napoli-Canosa, all’altezza dello svincolo di Baiano, in direzione Puglia. Il conducente dell’autoarticolato è ora in prognosi riservata presso il Moscati di Avellino. L’uomo, un 43enne dipendente di una ditta di Corato di Bari, ha perso il controllo del pesante mezzo intorno alle 11:00.

Sul posto il personale della Polizia di Stato appartenente alla Sottosezione Polizia Stradale di Avellino Ovest, guidati dal Comandante del reparto Isp. Sup. Oreste Bruno. Prontamente effettuati i rilievi e liberata la carreggiata, considerato il transito, di lì a poche ore, del convoglio che, proveniente da Roma, trasportava le spoglie di San Pio a Pietrelcina.