Alla Mondial Group arrivano i tir stranieri. Gli operai: E’ una provocazione

85

MONTEMILETTO – Sale la tensione a Montemiletto ai cancelli della Mondial Group. 

Ieri, infatti, gli operai dello stabilimento hanno presidiato pacificamente i cancelli dell’azienda di contrada San Giovanni a Montemiletto impedendo, di fatto, ai tir stranieri di caricare il materiale già pronto.

La situazione sta lentamente precipitando e gli operai, sempre più delusi, sembrano essere pronti ad ulteriori sacrifici per intraprendere nuove forme di lotta ed impedire il licenziamento dei 71 operai con la conseguente catastrofe per le loro famiglie.

Dopo l’occupazione del Comune, gli operai e le loro organizzazioni sindacali puntano ai fondi della legge 46 per la ristrutturazione delle Aziende in crisi e, quindi, alla cassa integrazione per rilanciare la produzione dello stabilimento irpino ferma da tre mesi.