Ambiente, verrà costruita a Benevento la prima casa ad energia zero

120

BENEVENTO – Sarà costruita a Benevento la prima casa ad energia zero della Regione Campania.

Si tratterà di un edificio costruito con materiali rispettosi dell’ambiente e capaci di favorire il risparmio energetico, e avrà sistemi per produrre energia autonomamente.  La casa ad energia quasi zero, nZEB (nearly Zero Energy Building)  sarà costruita a Benevento.

La casa avrà una superficie di 67 metri quadrati e verrà edificata sui suoli dell’università del Sannio sotto il coordinamento di Giuseppe Peter Vanoli del Dipartimento di Ingegneria.

Il progetto è stato presentato a Napoli presso l’Unione Industriali, durante l’evento organizzato da Distretto Tecnologico per le Costruzioni Sostenibili Stress, università del Sannio e università Federico II. Quest’ultima ha curato la progettazione architettonica con il gruppo coordinato da Mario Losasso e Alessandro Claudi de Saint Mihiel.

La casa a energia quasi zero avrà le caratteristiche che le nuove abitazioni private in Italia dovranno avere a partire dal 31 dicembre 2020.

Per il riscaldamento dell’edificio si ricorrerà a fonti rinnovabili (come pannelli fotovoltaici) e a sistemi geotermici.