Ancora sgomento a Gesualdo: trentacinquenne trovato impiccato

308

GESUALDO (AV) – Un’altra triste notizia sconquassa la comunità di Gesualdo.

Dopo la morte di Daniele Fulli, omosessuale di origini gesualdine ucciso a Roma due settimane fa, nel pomeriggio di oggi, in via 4 Novembre, è stato rinvenuto il cadavere di un trentacinquenne nato ad Atripalda ma residente a Gesualdo. Vincenzo Petruzzo, meccanico, è stato trovato impiccato nel garage della sua abitazione.

Ad intervenire sono stati i Vigili del fuoco del distaccamento di Grottaminarda, che hanno provveduto al recupero del corpo, che è ora a disposizione delle autorità giudiziarie.