Autovelox sulla Telesina, Di Marzo: Bene la costituzione di un comitato cittadino

69

BENEVENTO – Sull’ormai pluri-dibattuta questione degli autovelox sulla Statale 372 interviene anche il vicario di Forza Italia Giovani Gabriele di Marzo.

“Apprendo con piacere – queste le parole di Di Marzo – della possibilità di costituire un comitato cittadino relativamente alla questione autovelox sulla statale
Telesina. Sarebbe una risposta concreta dei cittadini che non ne
possono più.

Un materializzarsi della protesta in proposta concreta e fattiva. È’ infatti questo lo spirito con il quale si affrontano le  tematiche e problematiche che vengono fuori e quello degli autovelox  sulla Telesina è’ una di queste. Il cittadino che prende parte in maniera attiva con mezzi aggregativi alla vita sociale del nostro  Sannio.

Il cittadino che vuole confrontarsi e portare in sede  decisionale le proprie istanze. Qualora nascesse con questi ottimi  propositi il comitato civico avrebbe tutto il mio appoggio. Proprio l’altro ieri avanzavo la mia protesta per l’istallazione di ulteriori  due dispositivi per il controllo elettronico della velocità e invitato ad innalzare limite ad 80 km/h. I cittadini sono vessati da queste misure e non ne possono più.

Anche la raccolta firme che si vorrebbe avviare, potrebbe essere un buon viatico per porre la questione in maniera più incisiva sul tavolo del Prefetto Galeone e Anas. I cittadini – conclude Di Marzo – non ne possono più di questa situazione, ed è’ proprio in questo modo che chi di dovere non metterà in secondo piano le loro istanze atte a rendere percorribile in maniera dignitosa la SS 372”.