Avellino, a teatro con una nuova esperienza di memoria

172

Avellino, Vernicefresca Teatro accompagnerà un gruppo di studenti dell’Istituto Tecnico Industriale Statale “Guido Dorso”  in pellegrinaggio verso i campi di sterminio nazista

In vista della XVIII Giornata della Memoria delle Vittime della Shoah e per il secondo anno consecutivo, gli allievi dell’Istituto Tecnico Industriale hanno scelto, al termine di un percorso di formazione con l’Associazione e Compagnia Teatrale Vernicefresca, di compiere un viaggio che non è solo di ricordo e commemorazione di una tragedia immane, ma una scelta di impegno, qui ed ora, contro ogni forma di intolleranza e discriminazione.

Vernicefresca

Agli studenti partecipanti sarà affidato il compito di disseminare e condividere, al proprio ritorno, il senso ed il significato più profondi di un’esperienza che mantiene tutta la propria valenza, umana e culturale, malgrado gli oltre settant’anni che ci separano dalla fine del secondo conflitto mondiale.

Un passato di muri, filo spinato e pregiudizi che sembra non voler passare. Domenico, Amedeo, Luca e gli altri racconteranno, attraverso le storie dei deportati ebrei, un esercizio di scrittura corale e collettiva del proprio diario di viaggio, cosa significhi parlare ancora di Shoah, parlare di discriminazione e persecuzione del diverso.

In viaggio anche una delegazione del Consorzio Caritas per i servizi sociali “Percorsi”.