Avellino, dramma in via Pescatori: 48enne accoltella la ex moglie

112

AVELLINO – Grave episodio di violenza ieri sera nel capoluogo irpino. Un uomo di 48 anni di Ospedaletto d’Alpinolo ha accoltellato la ex moglie di 43 anni in via Pescatori, nei pressi del supermercato “Ipercoop”.

L’episodio è avvenuto intorno alle 20. La donna, durante la lite fra i due ex coniugi, è stata ferita all’addome. Il 48enne è stato bloccato dagli uomini del servizio di sicurezza privata dell’ “Ipercoop”, mentre la 43enne è stata trasportata d’urgenza presso l’ospedale “Moscati” dove è stata sottoposta alle cure del caso.

Sul posto, poco dopo l’accaduto, sono giunti i carabinieri del capoluogo irpino che hanno cercato di ricostruire l’esatta dinamica degli eventi. Alla base del dramma, secondo le prime indiscrezioni, pare ci sia stato un movente di natura passionale.

La 43enne accoltellata, fortunatamente non è in pericolo di vita, mentre il 48enne si trova ora in stato di fermo.