Avellino: all’AXRT Contemporary Gallery la personale di Miguel Osuna

100

Ad Avellino la personale di Miguel Osuna: la mostra CONTINU(A) from Los Angeles in “continum”, a cura di Cynthia Penna, in collaborazione con Art1307, sarà ospitata presso l’AXRT Contemporary Gallery di via Mancini 19. L’inaugurazione è programmata per venerdì 4 gennaio, alle ore 19.00.

L’esposizione giunge ad Avellino dopo il successo riscontrato presso Villa di Donato a Napoli: Osuna, dunque, continua il suo tour in Italia approdando all’AXRT Gallery dove esporrà opere realizzate durante i due mesi di permanenza nella città partenopea, volendo rendere in questo modo omaggio al capoluogo campano e cercando di restituirgli ciò che in termini di suggestioni, ispirazione e stimoli esso è stata in grado di trasmettergli nel corso del suo soggiorno napoletano.

La mostra “Continuum” si compone di un corpus di 30 opere di diverse dimensioni e tecniche (penna biro su mylar, olio su tela, olio su velluto); nelle sue realizzazioni, l’artista californiano alterna tocchi improvvisi e repentini con gesti più precisi, lenti e minuziosi. Insomma, questa sua personale mette in evidenza un variegato bagaglio di esperienze che va dal segno grafico inteso come essenziale unità di misura emozionale, alla creazione di “paesaggi” appartenenti a una realtà parallela in cui orizzonti, linee di fuga, prospettive sono rispettate nell’ambito di una personalissima visione del reale.

L’AXRT Contemporary Gallery di Avellino, inaugurata lo scorso mese di marzo, si pone come realtà culturale innovativa avente lo scopo di ospitare e far conoscere nuove forme e proposte che esaltino la ricerca visiva e l’originalità dell’ispirazione. L’obiettivo è quello di dare visibilità soprattutto ad artisti emergenti, nonché avvicinare un sempre più vasto pubblico a linguaggi artistici affascinanti e complessi che devono essere conosciuti con spirito aperto e curioso.