Avellino-Cavese, le pagelle: Parisi eccellente, Micovschi sopraffino

60

Buona vittoria per l’Avellino, che avanza in Coppa Italia e prova a trarre nuove energie, da una vittoria conquistata con un bel secondo tempo, contro una arcigna Cavese. Seguono le pagelle dei Lupi, ma piccolo spoiler: Parisi e Micovschi sugli scudi.

DIFESA

TONTI – 6 – Sul gol subito, patisce il tocco beffardo di El Ouazni; per il resto della gara risponde presente.
NJIE – 5 – Ha il suo bel da fare nel marcare El Ouazni, che gli va via in occasione del gol ospite ed anche sul finire di una ripartenza: ha visto giorni migliori, sebbene non giochi molto (e si vede, ndr).
ZULLO – 5.5 – Prestazione leggermente sottotono per il classe ’90, anch’esso “vittima” della verve di El Ouazni, che è stato una vera spina nel fianco.
LAEZZA – 6.5 – In netta ripresa. Dopo un paio di gare dove era appannato, oggi ritorna con una prestazione di grande sostanza.

ILLANES – 6 – Entra ma non ha granché a cui dover ottemperare.

CENTROCAMPO

CELJAK – 5 – Non attacca per niente bene da terzino, da centrale di difesa sembra a tratti spaesato, forse troppo.
ROSSETTI – 6 – Sufficienza dettata dalla incredibile mole di palloni giocati, anche se non spesso con precisione; c’è da lavorare sul tiro dalla distanza, che potrebbe essere per lui una freccia in più nel suo arco.
DI PAOLANTONIO – 6.5 – Solito faro in mezzo al campo: anche se non incide direttamente ed il suo lavoro è nell’ombra, il DiPa è una garanzia.
SILVESTRI – 6 – Non si disimpegna male, forse viene un pò meno in fase di copertura. Bene in fase di impostazione, ma può far meglio.
PARISI – 7.5 – Inarrestabile il pendolino di Serino. Difende bene su Di Roberto e spesso si propone in fase di attacco. É lui a procurarsi il rigore della vittoria: sta diventando indispensabile.

MICOVSCHI – 7 – Entra e spacca la partita: si fa vedere spesso, va a cercarsi il pallone, crea gioco e segna il rigore vincente: 45′ di alto livello per lui.
KARIC – 6 – Non deve strafare e stasera ha messo in campo una bella prestazione: pulito e preciso.
PALMISANO – S.V.

ATTACCO

ALFAGEME – 6.5 – Buona gara, la prima per lui da inizio stagione: chissà che il gol realizzato oggi non possa rianimarlo definitivamente.
ALBADORO – 5.5 – Una prestazione quasi sufficiente alla luce di qualche buon pallone giocato per la squadra, specie spalle alla porta. Sottolineo però come non riesca mai a tirare verso lo specchio: se non ha la possibilità di far gol, c’è qualcosa da rivedere.

CHARPENTIER – S.V.