Avellino, ecco i probabili undici che cominceranno la sfida contro la Ternana

97

Pronti, via e subito seconda sfida, la seconda molto impegnativa per l’Avellino targato Ezio Capuano. Dopo la prestazione convincente ed il buon pari contro il Bari al “Partenio”, il tecnico dei biancoverdi va a caccia della continuità di risultati e soprattutto di gioco.

Davanti ai Lupi però si pone un ostacolo non insormontabile ma molto ostico, anche alla luce del momento complessivo della squadra, cui si unisce il problema degli acciacchi.

DIFESA

Prima questione legata a capitan Morero, che non sarà della sfida; la difesa dovrebbe comunque vedere tutti interpreti naturali del ruolo, e non adattati come nella fase conclusiva della gara interna contro i Galletti.

Il terzetto sarà dunque composto da Illanes, che ben ha figurato da subentrante nello scorso match, Zullo che ha recuperato dai suoi problemini fisici, e l’inamovibile Laezza.

CENTROCAMPO

Il centrocampo a cinque dell’Avellino vede sempre gli stessi interpreti, fatta eccezione per Rossetti. Il ragazzo si accomoderà in panchina, in favore di Karic, che dovrebbe partire dunque per la prima volta titolare. Confermato Micovschi come mezz’ala sinistra.

ATTACCO

Possibile riposo per Charpentier in avanti; tandem offensivo che dunque sarà composto dall’ex di turno Diego Albadoro e da Luis Alfageme, alla ricerca dello smalto perduto ormai da tempo.