Avellino, guardie ambientali portano in salvo un riccio

179

AVELLINO – Con una nota stampa l’associazione E.A.V.V. ha reso nota l’operazione di salvataggio di un piccolo riccio ad opera di alcune guardie ambientali.

“Nel primo pomeriggio di ieri, i ragazzi dell’associazione E.A.V.V. hanno salvato un nuovo animale. L’agente-guardia ambientale Alfonso Russo e il Presidente della associazione Enrico Russo hanno compiuto un’altra importante operazione a tutela degli animali e del nostro ambiente.

Infatti, durante un controllo ambientale sulla variante Avellino est, a centro della strada i due agenti all’improvviso hanno avvistato un piccolo riccio, molto impaurito, spaesato e spaventato dai rumori di camion e auto che transitavano lungo la strada.

Alla vista del riccio, le due guardie hanno provveduto immediatamente ad accendere le quattro frecce della loro autovettura di servizio, segnalando agli automobilisti passanti la presenza dell’animale fermo sull’asfalto e facendo rallentare il traffico. Successivamente il riccio con molta delicatezza è stato preso, messo prontamente in sicurezza, e poi liberato nella campagna sottostante la strada via variante est di Avellino, per permettergli di ritrovare il suo habitat naturale”.