Avellino: presentazione di “Sannio-Irpinia”, primo volume dei “Borghi Enogastronomici d’Italia”

244

Slow tourism, sostenibilità e tipicità locali: di questo e molto altro si discuterà domenica 1° luglio ad Avellino nel corso della serata conclusiva dell’edizione 2018 dell’Irpinia Mood Food Festival. È prevista infatti a partire dalle ore 20.30 la presentazione di “Sannio-Irpinia”, il primo volume della collana “Borghi Enogastronomici d’Italia”, curata da Gaetano Vessichelli e pubblicata per i titpi della casa editrice umbra “LuoghInteriori” di Città di Castello.

L’Irpinia è una terra ricca di eccellenze enogastronomiche e di sapori unici da valorizzare e custodire gelosamente in quanto patrimonio culturale ed antropico. Si tratta di prodotti – primi fra tutti i grandi vini DOC e DOCG come il Taurasi, il Greco di Tufo e il Fiano di Avellino – apprezzati e richiesti sia in Italia che all’estero: essi meritano di essere al centro di politiche di marketing territoriale lungimiranti capaci di trasmettere, attraverso la promozione di tali tipicità, l’essenza di un territorio.avellino

Ecco che allora la collana “Borghi Enogastronomici d’Italia” può divenire uno strumento privilegiato per far conoscere in maniera organica e sistematica le tante prelibatezze che esaltano ed impreziosiscono luoghi e borghi dal fascino senza tempo tutti da scoprire, ricchi di bellezze paesaggistiche e storico-culturali. La guida predisposta da Vessichelli non parla di ristoranti e locande, né contiene recensione o classifiche, ma riporta suggerimenti di percorsi slow ed itinerari enogastronomici in grado di far apprezzare appieno le tipicità locali, andando altresì a fornire al potenziale visitatore i mezzi necessari per predisporre un tour emozionale e sensoriale alla scoperta di saperi e sapori.

Alla presentazione, che si terrà sul Corso Vittorio Emanuele di Avellino, prenderà parte l’autore dell’opera che dialogherà con Rosa Iandiorio, giornalista di “AvellinoToday”, e con Paolo Visconti della “Locanda dei Tatoni” di Petruro Irpino.