Avellino, riqualificazione periferie cittadine: presentato progetto al Ministero

72

AVELLINO – L’Amministrazione comunale di Avellino spinge per assicurare interventi di riqualificazione nelle aree periferiche della città.

Pertanto a seguito della pubblicazione del bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri sulla “Presentazione di progetti per la predisposizione del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia” l’Amministrazione comunale ha presentato un progetto integrato per la riqualificazione dei quartieri periferici di Rione Parco, Quattrograna (Est ed Ovest) e Bellizzi per un totale di circa 18 milioni di euro.

A tale scopo si è tenuto in mattinata un incontro tra il sindaco Paolo Foti e l’on. Umberto Del Basso De Caro, Sottosegretario alle infrastrutture – al quale hanno partecipato anche gli assessori Preziosi (Lavori pubblici), Tomasone (Urbanistica) e Iannaccone (Fondi europei) – nel corso del quale il Primo Cittadino ha avuto modo di chiarire il senso dei progetti  che l’Amministrazione comunale intende portare avanti e la ferma volontà dell’Esecutivo in carica di Palazzo di Città nel compiere tutti i passi necessari per completare l’intervento di riqualificazione dei quartieri della città chiudendo così definitivamente la pagina della ricostruzione post sisma.

Assicurare degne infrastrutture, una migliore vivibilità attraverso un mix di funzioni e di servizi alle persone, l’attenzione agli aspetti ambientali, sono i temi su cui si sviluppa l’idea portante del progetto.

Gli interventi in questione verranno presentati nel corso di una conferenza stampa che si terrà mercoledì 31 agosto a Palazzo di Città (ore 10.00, Sala stampa).