Avellino sofferente ma vincente sulla Sicula Leonzio

66

Una vittoria sudata e figlia anche un pò del caso.

PRIMO TEMPO

  • 5′ – Manovra da destra a sinistra dell’Avellino, per la conclusione di Micovschi ben contenuta da Nordi.
  • 8′ – Bel pallone di De Rossi per Scardina: Zullo in angolo.
  • 14′ – VANTAGGIO AVELLINO – Parisi si ritrova un pallone vagante in area ed è freddissimo nell’uno contro uno con Nordi: dribbling e deposito del pallone in rete.
  • 19′ – Si vede la Sicula Leonzio con una bella azione manovrata: colpo di testa di Bariti in tuffo, palla che si spegne sul fondo.
  • 24′ – Contropiede dell’Avellino che Micovschi spreca malamente ritardando nella conclusione; ma l’Avellino c’è.
  • 26′ – Azione di forza e palla al piede di Charpentier da cui scaturisce una palla-gol per Parisi, ma in netto fuorigioco non segnalato.
  • 27′ – Karic imbecca Charpentier che si divora un gol clamoroso, ma tutto è fermo per offside.
  • 30′ – Infortunio per Charpentier che esce in barella.
  • 32′ – PAREGGIO SICULA LEONZIO – Cross dalla sinistra e colpo di testa di Scardina da oltre due metri fuori dall’area di rigore; la palle prende un effetto strano che beffa un non irreprensibile Tonti, autore dell’ennesima brutta mancata giocata.
  • 32′ – Fuori Charpentier per infortunio, forse grave, dentro Albadoro.
  • 35′ – Laezza ci prova con un destro al volo dopo lo stop di petto: fuori.
  • 39′ – Doppio giallo combinato a due giocatori della Sicula Leonzio, entrambi per trattenuta su Albadoro e Micovschi.
  • 40′ – Micovschi ci prova direttamente su punizione: Zullo la sfiora, ma Nordi è attento; sul ribaltamento di fronte, Di Paolantonio salva su un filtrante che avrebbe messo Scardina di fronte a Tonti.
  • 41′ – Avellino sprecone: Micovschi prima e Karic poi non riesco a trovare la rete del vantaggio.
  • 45′ – Tre minuti di recupero.

SECONDO TEMPO

  • 45′ – Cambio per l’Avellino: dentro Alfageme, fuori Karic. Avellino molto più offensivo.
  • 53′ – Schema da angolo a favore dell’Avellino: schema anche interessante, ma effettuato con Parisi in offside.
  • 55′ – Conclusione senza troppe pretese per Di Paolantonio: Avellino più offensivo ma che si è visto meno in fase di attacco; paradossale.
  • 69′ – Alfageme imbarazzante ecca Micovschi che rientra sul sinistro ma tira molto debolmente. In seguito, giallo ad Alfageme per disturbo al portiere.
  • 73′ – Cambio per l’Avellino: dentro Silvestri, fuori Di Paolantonio.
  • 75′ – Dentro Rossetti, fuori De Marco.
  • 89′ – Alfageme, strano ma vero, va in rete. Tutti urlano al gol, ma l’avanti argentino è in fuorigioco.
  • 90′ – Quattro minuti di recupero.
  • 90′ – VANTAGGIO AVELLINO – Dal fondo Parisi pesca un cross dai giri contati per l’incornata di Albadoro che regala il vantaggio ai Lupi.
  • 92′ – Sicula in avanti ed anche a segno, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo su Tonti.