Avellino-Teramo, arbitrerà Bitonti di Bologna

194

Il 3-6 ad opera di un mostruoso Catania (in senso positivo) ai danni di un mostruoso Avellino (in senso negativo) è ancora negli occhi di tutti, oltre che nella storia, essendo la sconfitta più pesante mai incassata dai Lupi.

Bisogna ripartire con il piede giusto: un mezzo passo è stato fatto già a Vibo Valentia, dove seppur di misura, l’Avellino ha trovato i primi tre punti del suo campionato. Ora sta ad Ignoffo, dalla panca, e ad i suoi uomini, purtroppo pochi, provare a fare l’altro mezzo passo e battere il Teramo, riscattando la figuraccia casalinga di due settimane fa.

Contro il Teramo, questo sabato alle 20.45, l’Avellino dovrà venir fuori dalle difficoltà, legate anche ad assenze molto pesanti, vedasi Alfageme squalificato e la conseguente disponibilità di una sola punta.

La Lega Pro ha reso ufficiali le designazioni arbitrali per le gare di C: la terna che dirigerà l’incontro tra Teramo ed Avellino è composta dal signor Paolo Bitonti, della sezione di Bologna, e dai suoi due assistenti, Gaetano Massara e Roberto Terenzio, rispettivamente delle sezioni di Reggio Calabria e Cosenza.

Nessun precedente del fischietto bolognese con l’Avellino. Uno solo invece con il Teramo, risalente a due stagioni fa, ovvero alla stagione 2017/2018; nel dettaglio, si tratta di un pareggio esterno, per 1-1 tra gli abruzzesi ed il Mestre.