Avellino, ufficiale l’arrivo di Federico e la rescissione con Petrucci

73

Capuano aveva parlato di tre rinforzi ed ecco che ne arriva almeno uno. É di oggi l’ufficialità dell’arrivo di Tomás Federico, giocatore che va ad irrobustire la batteria dei centrocampisti della rosa biancoverde.

Si tratta di un centrocampista con doti difensive, ufficializzato soltanto oggi grazie all’arrivo del transfer internazionale. Ecco quanto si apprende dal comunicato:

“A seguito dell’ottenimento del transfer internazionale, il club comunica di aver tesserato il centrocampista Tomás Federico. Nato a Rafaela (Argentina, Departemento Castellanos) il 18/05/1998, Federico è un centrocampista centrale con caratteristiche difensive”.

Di fatti, il 21enne ha disputato quattro gare anche nella Superliga argentina, vestendo la maglia del Club Atlético San Martin, per un totale di 210 minuti disputati. Questo il commento di Circelli:

“Federico è stata una scelta della società, un giocatore giovane, del 1998, che ha alle spalle già esperienze nei campionati professionistici argentini. In biancoverde può crescere e può essere di aiuto per l’Avellino di oggi e di domani”.

Ufficiale anche la rescissione con il terzino Silvio Petrucci, mai nei piani di Capuano e subito accantonato anche da Ignoffo, che lo schierò soltanto nelle prime due gare della sua gestione, contro Paganese (Coppa Italia di Serie C) e Catania, alla prima di campionato. L’Avellino gli augura le migliori fortune.