Benevento, allarme per Di Chiara: leggero malore e anomalie al battito cardiaco, a Roma per controlli approfonditi

157

BENEVENTO – Un leggero malore dopo l’allenamento di mercoledì, poi anomalie al battito cardiaco.

E’ stato grosso lo spavento per Gianluca Di Chiara, terzino sinistro del Benevento, che al termine della sessione di due giorni fa ha avvertito un malessere. Trasportato in ospedale, ha rifiutato il ricovero, che ha però dovuto accettare quando gli sono state riscontrate alcune anomalie al battito cardiaco.

Per questa ragione, si legge sul Corriere dello Sport, è stato trasferito a Roma, dove gli è stato applicato un Holter Ecg per monitorare proprio l’attività del cuore. I valori sembra si siano stabilizzati, tanto che Di Chiara sembra essere tornato regolarmente a disposizione di Baroni.