Sannio, controlli antiprostituzione: fermate 9 donne

112

BENEVENTO – I carabinieri delle compagnie di Benevento e Ceppaloni hanno fermato ed identificato, in diverse zone del capoluogo sannita e lungo la Strada Statale Appia, 9 prostitute per le quali è stato disposto il foglio di via obbligatorio da parte dei militari.

Nello specifico si tratta di due prostitute nigeriane di 24 e 31 anni e di una ghanese di 22, fermate nell’area circostante alla rotonda dei Pentri (al rione Ferrovia). Altre 3 donne (tutte rumene, una 50enne e due 21enni) sono state invece fermate lungo viale Principe di Napoli. Tutte le sei donne sono state condotte presso il Comando Provinciale per l’identificazione. Per le prostitute i carabinieri hanno avanzato la proposta del foglio di via obbligatorio.

Stessa sorte è toccata ad altre tre donne di nazionalità colombiana, rispettivamente di 46 anni, di 31 anni ed 26 anni, fermate dai militari della compagnia di Ceppaloni lungo la strada Statale Appia.