Benevento, dopo 13 anni Clemente Mastella vince anche l’ultimo processo

91

Giustizia è fatta. Si chiude definitivamente dopo 13 anni la vicenda che vedeva protagonista l’attuale sindaco di Benevento.

L’ex ministro della Giustizia, attuale sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e’ stato assolto dall’accusa di malversazione per la vicenda di contributi per l’editoria al giornale di partito.

Si conclude cosi’ – come riferisce una nota stampa – l’ultimo processo a carico dell’ex leader dell’Udeur, partito travolto da un vero e proprio terremoto giudiziario. Appena un anno fa il leader di Ceppaloni era stato scagionato dall’accusa di essere il capo di un partito ‘a delinquere’.

Mastella ha commentato la decisione della quarta sezione del Tribunale di Napoli come la fine di un incubo.