Benevento, dopo la vittoria con l’Akragas testa al Messina

162

BENEVENTO – Dopo la vittoria interna conseguita ai danni dell’Akragas i giallorossi sono già proiettati alla trasferta di Messina. Una trasferta ostica, una partita decisamente complicata, che però potrebbe davvero segnare un punto di svolta nel campionato dei sanniti.

Oggi doppia seduta di allenamento per i ragazzi di Mister Auteri al centro sportivo di Paduli.  Ad eccezione di Campanacci e Vitiello, che continuano il percorso di recupero presso la clinica romana Villa Stuart, tutto il gruppo è stato a disposizione del tecnico giallorosso.

Parte atletica al mattino, nel pomeriggio, invece, si è lavorato sulla tattica, in particolare sulla circolazione della palla.

L’allenamento si è concluso con una partita a superficie ridotta. Per domani è in programma, sempre a Paduli, una sessione pomeridiana.