Benevento, i convocati per Napoli: fuori quattro titolari, ma Baroni forza il modulo

143

BENEVENTO – Non c’è Ciciretti, alle prese con problemi fisici, e non ci sono neanche Iemmello, Costa e D’Alessandro.

Eppure, per la gara di domani pomeriggio al San Paolo, mister Baroni pare intenzionato a non mutare l’assetto tattico della sua squadra. Confermato dunque il 4-4-2, con  Lombardi a sostituire il folletto romano e Lazaar in vece di D’Alessandro.

La difesa è confermata, con Lucioni e Antei centrali davanti a Belec. Sulle fasce, Venuti agirà a destra mentre a sinistra è lotta tra Di Chiara e il napoletanissimo Letizia. Memushaj e Cataldi comporranno la coppia di centrocampo, mentre in avanti il solo Coda pare certo di una maglia da titolare. A contendersi il ruolo di seconda punta saranno infatti fino all’ultimo Puscas e Armenteros, con il primo probabilmente di un soffio in vantaggio, dal momento che conosce a memoria gli schemi di gioco di Baroni. Non è da escludere però che il tecnico punti sull’ultimo arrivato, giocatore eclettico che col suo talento potrebbe portare qualche difficoltà ai centrali azzurri.

I convocati di Baroni (fonte: pagina Fb Benevento Calcio)
I convocati di Baroni (fonte: pagina Fb Benevento Calcio)