Benevento, idea “Cittadella dello Sport”: ok della Giunta Comunale

46

Benevento avrà la sua “Cittadella dello sport”: l’area destinata è quella della Rotonda delle Scienze, a ridosso delle sede universitaria di via Calandra.

Il progetto prevederebbe la realizzazione di campi di calcetto, calcio a 5 e tennis, campi di beach volley e beach tennis, una piscina coperta, una pista per running, sale per fitness e gym.

E’ quanto emerso dalla riunione di Giunta Comunale di questa mattina che ha deliberato in merito al progetto che verrà realizzato da privati e che collima con le necessità dettate dal Piano Urbanistico Attuativo volto alla tutela, alla valorizzazione, alla trasformazione e alla riqualificazione del territorio comunale.

In particolare, la Cittadella dello Sport si innesta nel capitolo PUA relativo alla formazione di complessi insediativi destinati ai servizi e che risulta coerente con il Piano Urbanistico Comunale.

E’ stato lo stesso assessore comunale all’Urbanistica e alla Gestione del territorio, Antonio Reale, ad evidenziare l’importanza del progetto in funzione della riqualificazione della zona.

“L’area – ha evidenziato Reale – è attualmente esposta alla crescita di sterpaglie ed erbacce e in questo modo potrà essere riqualificata e valorizzata attraverso servizi di cui la città è attualmente carente.”

Secondo quanto dichiarato dall’assessore, l’iniziativa che sarà realizzata da privati, “avrà un impatto positivo anche sulla qualità della vita dei cittadini.”

Dall’Unisannio fanno sapere, invece, che in futuro si potrebbe valutare la stipula di una convenzione per l’accesso agevolato ai servizi e alle strutture sportive alla comunità accademica.