Benevento, il Conservatorio “Nicola Sala” organizza il convegno “Laus Musicae”

179

Si svolgerà nei giorni 23, 24 e 25  maggio, presso il Complesso San Vittorino a Benevento, il Convegno Internazionale “Laus musicae: arte, scienza e prassi del canto liturgico e devozionale medievale” organizzato dal Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di capoluogo sannita.

Il significativo appuntamento riunirà importanti e prestigiosi studiosi italiani e stranieri che racconteranno le loro ultime ricerche sul Canto beneventano e sulla storia della Longobardia minore.

L’idea del Convegno è maturata attraverso il dialogo e la collaborazione tra il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” e l’Arcidiocesi di Benevento, e l’iniziativa è nata dal desiderio di ribadire l’importanza e la bellezza del patrimonio del Canto beneventano nel quadro storico, artistico e musicologico medievale, e di conoscere lo stato più avanzato dei suoi studi e dei punti di contatto e d’influenza con altre tradizioni di canto piano.

Durante le tre giornate del convegno, i più importanti studiosi delle vicende storiche e musicali della Longobardia minore e più in generale della musica liturgica e devozionale che è alla base della storia della cultura musicale europea, illustreranno l’origine, la fioritura e la specificità del Canto beneventano in relazione alla tradizione ambrosiana e gregoriana.