Benevento: incontri e percorsi culturali alla riscoperta dell’Arco di Traiano

179

Al via iniziative culturali per valorizzare e conoscere meglio l’Arco di Traiano: Benevento si riappropria così del suo monumento-simbolo grazie ad incontri e percorsi promossi dall’Università Telematica “Giustino Fortunato”.

Ieri, venerdì 20 aprile, ha avuto luogo il primo appuntamento del ciclo di incontri che fino al 15 giugno svilupperanno il tema “L’Arco di Traiano e Benevento – Storia, Società e Tradizioni”. Un calendario di 8 lezioni che si terranno presso l’Ebby Chic Cafè e si avvarranno del coordinamento dell’archeologo Giuseppe Conte. Nella giornata di apertura il relatore è stato il prof. Mario Pedicini che ha intrattenuto i presenti con una prolusione su “L’Arco di Traiano: Porta Aurea della Città”.

Oggi invece, sabato 21 aprile, prenderanno avvio i percorsi alla scoperta dell’Arco di Traiano guidati da studenti di Istituti Superiori di Benevento e Provincia. Le visite guidate, rivolte a cittadini e turisti, sono previste tutti i sabati fino al 9 giugno e saranno tenute oltre che in italiano, anche in inglese, francese, tedesco, spagnolo e portoghese. L’iniziativa culturale rappresenta la fase finale di un progetto di alternanza scuola-lavoro che ha consentito agli apprendisti ciceroni di approfondire ed ampliare la propria conoscenza diella storia sannita. In questo primo giorno verrà trattato il percorso “Benevento-Paduli di Sud Francigena” in collaborazione con l’Associazione “Sud Francigena”.

Sia il ciclo di incontri, sia i percorsi guidati, rientrano nell’ambito del progetto di ricerca “L’Optimus Princeps: diritto, religione e amministrazione all’ombra dell’Arco di Traiano di Benevento” avviato in occasione 1900° anniversario della morte di Traiano, l’Imperatore che nel 108 d.C. diede avvio alla costruzione della Via Traiana: si tratta di una variante della Via Appia che collegava Benevento con Brindisi avendo la propria origine proprio sotto la grande fornice del celeberrimo arco sannita.